Aborto, Italia sesta in Europa per gravidanze interrotte

Il Consiglio di Stato ha appena bocciato il decreto contro l’obiezione di coscienza nei consultori approvato dalla giunta della Regione Lazio. Una battaglia legale innescata dal Movimento per la vita che riporta d’attualità il dibattito sulla legge 194. Bene, ma quante sono le interruzioni volontarie di gravidanza in Italia? L’Istat ne ha contate 103mila nel solo 2012. Se si confronta il dato con quello dei nati vivi, si scopre che una gravidanza su sei finisce con un aborto. Ecco la situazione negli ultimi tre anni. [Continua a leggere su Wired.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...