Dai parchi alle piazze: crowdfunding civico per migliorare la qualità di vita in città

Un parco pubblico da sistemare, una piazza da riqualificare, un monumento da ristrutturare. In tempo di crisi ai cittadini che chiedono questi interventi sarà capitato spesso di sentirsi rispondere: “non ci sono soldi”. E se invece a metterceli fossero direttamente loro? È questa l’idea di cinque giovani fiorentini che hanno creato PlanBee, piattaforma di crowdfunding civico nata con l’obiettivo di raccogliere le risorse per “quei progetti che dovrebbero essere realizzati dalla pubblica amministrazione ma che, per carenza di fondi, non vengono finanziati”, spiega a ilfattoquotidiano.it il project manager Armando Mattei. “Tutto è nato – dice – guardando al degrado delle città in cui viviamo, legato alla mancanza di fondi per opere non indispensabili, ma comunque utili”. [Continua a leggere sul Fatto Quotidiano]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...