Hai scelto l’auto perché pulita? Ahi ahi ahi….

Dal 51% delle Mercedes al 28% delle Fiat: qualunque macchina tu guidi, è molto probabile che le sue emissioni nell’atmosfera siano molta di più rispetto a quelle indicata sul libretto. Se poi avete acquistato un’auto ibrida proprio con l’obiettivo di ridurre le emissioni forse dovrete riconsiderare la scelta, come dimostrano i numeri relativi a Toyota.
Lo dicono i dati forniti da Spritmonitor.de all’International Council on Clean Transportation, che li ha utilizzati per elaborare il suo rapporto “From laboratory to road 2015” e che Wired ha potuto consultare. Sia chiara una cosa: Volkswagen a parte, non c’è nulla di illegale. La questione riguarda le modalità con cui vengono eseguiti i test in laboratorio: gomme gonfie, apparecchiature come condizionatore e navigatore spenti, insomma tutti quegli accorgimenti che permettono di ridurre il consumo energetico delle vetture. E, di conseguenza, anche le emissioni di CO2 in atmosfera. [Continua a leggere su Wired.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...