Due italiani su tre fanno colazione con lo smartphone

Due italiani su tre consultano lo smartphone entro 22 minuti da quando si sono svegliati. Altrettanti lo fanno nei trenta minuti prima di andare a dormire e lo controllano anche senza aver ricevuto una notifica. Con 16 milioni di apparecchi attivi, il 60% dei quali ha meno di un anno, e un traffico dati raddoppiato negli ultimi cinque anni, sono gli unici device ad aver registrato una crescita nel mercato, per un valore complessivo che supera i 3,3 miliardi.
A dare i numeri della passione tutta italiana per gli smartphone è il rapporto Coop 2016, una fotografia degli stili di vita realizzato dall’ufficio studi Ancc-Coop con la collaborazione scientifica di Ref Ricerche e il supporto di Nielsen e Coop Italia. Secondo lo studio, presentato oggi [giovedì 8 settembre], il 70% degli italiani controlla il proprio cellulare entro 30 minuti da quando si è svegliato, contro una media europea del 60%. Mentre per il 63%, la media a livello continentale del 55%, spulciare tra social network e app di messaggistica è una delle ultime cose da fare prima di addormentarsi. [Continua a leggere su Wired.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...