Eurostat: peggio di Roma solo Atene. Addio Dolce vita, benvenuta Hygge

La scelta del nuovo assessore al Bilancio della giunta Raggi sembra non essere in cima ai pensieri dei romani. Che appaiono più preoccupati dell’efficienza dei servizi offerti dall’amministrazione piuttosto che del trasporto pubblico. Più in generale, quando si parla di soddisfazione degli abitanti rispetto alla qualità della vita, la città eterna arranca rispetto alle altre capitali europee. E viene “distrutta” al confronto con le realtà del nord Europa.
Insomma, non è più tempo di Dolce vita. Piuttosto, si sta meglio dove l’ideale di vita è rappresentato dalla Hygge, parola danese che indica il benessere, la capacità di gustarsi i piaceri della vita. A dirlo sono gli stessi abitanti dei principali centri urbani europei, le cui opinioni sono state raccolte da Eurostat nel rapporto “Urban cities. Statistics on cities, town and suburbs” pubblicato nei giorni scorsi. E secondo il quale appena il 33% dei romani si dice molto soddisfatto della propria città contro l’87% dei cittadini di Oslo, l’85% di quelli di Stoccolma e Aalborg (Danimarca) ed il 75% di chi vive a Copenhagen. [Continua a leggere su InfoData – Il Sole24Ore]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...