Human Technopole al Wired Next Fest: il progetto entro l’estate

Si chiama Human Technopole ed è un progetto di polo di ricerca dedicato alla medicina predittiva che dovrà sorgere al posto dei padiglioni dell’Expo. Questo pomeriggio, partecipando a un incontro al Wired Next Fest, il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina ha indicato il 2017 come l’anno cruciale per l’avvio del cantiere. Ricordando come a Shangai, sei anni dopo la chiusura dell’Expo, l’area che l’ha ospitata porta ancora il cartello di lavori in corso.
“Quando fai un lavoro su uno spazio di questo tipo non viene semplice nemmeno ai cinesi”, ha dichiarato l’esponente del governo dal palco del Wired Next Fest. Quello dello Human Technopole, insomma, “è un progetto di medio periodo che deve avere tempo di svilupparsi nei prossimi anni. Può avere una fase di startup e di implementazione significativa nel giro di uno o due anni”. Sarà però il 2017 “l’anno cruciale per iniziare a fare delle cose dal punto di vista della ricerca. [Continua a leggere su Wired.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...