La popolazione europea è a crescita zero. Per la prima volta dal 1960

È la prima volta che accade dal 1960 ad oggi: la popolazione europea è a crescita zero. Fatto inedito nell’ultimo mezzo secolo, nel 2015 il numero dei decessi ha superato quello delle nascite. Cinque milioni e 200mila funerali contro 5 milioni e 90mila parti, con un saldo negativo pari a 135mila unità, tante quante gli abitanti di Salerno. A dirlo è Eurostat che in occasione del World Population Day, ricorrenza istituita dalle Nazioni unite che cade l’11 luglio, ha pubblicato i dati demografici relativi ai 28 Paesi dell’Unione. [Continua a leggere su InfoData – Il Sole24Ore]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...