L’addio di Kobe Bryant: 60 punti, 20 stagioni e tutte le statistiche del campione Nba

La scorsa notte, tenendo incollati al teleschermo decine di migliaia di tifosi italiani, Kobe Bryant ha detto addio alla pallacanestro. E lo ha fatto a modo suo, segnando 60 dei 101 punti con i quali i suoi Los Angeles Lakers hanno sconfitto gli Utah Jazz e frantumando l’ennesimo record: mai un giocatore così anziano aveva segnato così tanti punti in una sola partita. Una prestazione d’addio che ha finito per far passare sotto silenzio un altro record, quello dei Golden State Warrios che vincendo 73 partite sulle 82 della regular season hanno fatto meglio dei Chicago Bulls di un certo Michael Jordan. Stephen Curry e soci, però, devono rassegnarsi: ieri è stato il #mambaday. [Continua a leggere su InfoData – Il Sole24Ore]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...