SbloccaScuole, a chi andranno i 480 milioni di euro per l’edilizia scolastica

Muove 480 milioni l’operazione #sbloccascuole, iniziativa destinata a favorire interventi di edilizia scolastica da parte di comuni e province lanciata dal premier Matteo Renzi con la firma del decreto del presidente del Consiglio che assegna i fondi. O meglio, gli sconti.
Sì, perché non si tratta di 480 milioni che vengono stanziati dall’esecutivo e destinati alle amministrazioni locali perché sistemino le tapparelle, rivernicino le pareti delle classi o addirittura rimuovano l’amianto dalla copertura dell’edificio scolastico. Le risorse, infatti, ce le mettono (in alcuni casi le hanno già messe) comuni e province. L’intervento del governo consiste in uno sconto sul patto di stabilità. [Continua a leggere su Wired.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...