Cresce l’Europa delle tecnologie. Italia in ultima posizione

In Europa ci sono otto milioni di persone impiegate nell’Information and communication technology: una persona su trenta lavora sui computer. Il dato è in crescita negli ultimi anni, come a dire che in attesa di capire se l’automazione “mangerà” posti di lavoro, intanto crescono quelli occupati da chi questi robot li dovrà programmare.
Nel settembre scorso il Cea, il team di advisor economici del presidente americano Barack Obama, pubblicò un rapporto secondo il quale l‘83% dei posti di lavoro a basso costo sono a rischio automazione. Un problema per i lavoratori, una manna per le aziende: la Commissione europea stima un incremento della produttività tra il 30 ed il 50% grazie all’industria 4.0. [Continua a leggere su InfoData – Il Sole24Ore]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...