Dove viaggiano le merci? La metà dei beni importati arriva via mare

La metà delle merci sul mercato europeo viaggiano per mare. Nel solo 2015 il 53% dei beni importati è arrivato via mare. Mentre è stato imbarcato il 48,1% dei prodotti realizzati un Europa e venduti sui mercati extra-Ue. L’Italia è uno dei protagonisti principali del settore, anche se il porto più importante per quantità di merci in transito è quello di Rotterdam, in Olanda.
I dati arrivano da un focus realizzato da Eurostat in occasione del World Maritime day. Numeri che sottolineano la centralità del trasporto via nave nell’ambito dell’economia globale. E permettono di comprendere il ruolo di opere come il raddoppio del canale di Suez, inaugurato lo scorso agosto. Solo nel 2015, secondo l’istituto europeo di statistica, nei porti europei sono passate 1 miliardo e 750 milioni di tonnellate di merci. [Continua a leggere su InfoData – Il Sole24Ore]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...