Europa, un disoccupato su cinque ha trovato lavoro

Quasi 4 milioni di persone in Europa hanno trovato un lavoro nel secondo trimestre del 2016. Si tratta del 19,5% di coloro che, nel primo trimestre dell’anno, risultavano essere disoccupati. In altre parole, ad uno su cinque la primavera ha portato in dono una nuova occupazione.
Il quadro tracciato da Eurostat nel suo rapporto periodico sul tasso di disoccupazione nell’Ue, però, non è tutto rose e fiori. Perché se è vero che 3,9 milioni di persone che prima non ce l’avevano hanno trovato un lavoro, è anche vero che dei 170 milioni di individui che risultavano occupati nel primo trimestre, 2 milioni l’anno perso e 2,7 sono invece diventati inoccupati. Ovvero non solo non hanno un lavoro, ma nemmeno lo stanno cercando. Il saldo, insomma, è negativo. Per capire meglio come sia andata, vale la pena osservare la seconda parte dell’infografica. [Continua a leggere su InfoData – Il Sole24Ore]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...