Il 2016 è l’anno record per le morti di persone famose?

Le ultime in ordine di tempo sono state Carrie Fisher, l’attrice che ha dato il volto alla principessa Leia, e sua madre Debbie Reynolds. Un decesso che ha seguito di pochi giorni quello del cantante inglese George Michael, scomparso il giorno di Natale. Decesso di un personaggio famoso che chiude un anno che sta per essere archiviato come quello della grande morìa della celebrità. Il 2016 si è infatti portato via altri grandi musicisti, come David Bowie e Prince. Personaggi che, nel bene o nel male, hanno scritto la storia come Fidel Castro. Atleti il cui impatto è andato ben oltre l’ambito sportivo, come Muhammad Alì.
Ma davvero il 2016 è stato l’anno con più morti celebri? In realtà no, anche se la tendenza negli ultimi anni è quella di un aumento dei morti famosi. Per stabilirlo, Wired ha fatto i conti utilizzando le pagine di Wikipedia dedicate ai decessi celebri dal 2012 a oggi. [Continua a leggere su Wired.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...