Movimento 5 stelle, con chi dovrebbe allearsi in Europa (secondo i numeri)

Non solo l’alleanza con Alde, che peraltro l’ha rifiutata dopo che gli iscritti al Movimento avevano votato per sottoscriverla. A Bruxelles il Movimento 5 stelle dovrebbe prendere le distanze anche dall’Ukip di Nigel Farage. E stringere un’alleanza con il gruppo che fa riferimento all’Altra Europa. Ovvero il movimento che sostenne la candidatura di Alexis Tsipras alla presidenza della Commissione europea. Il motivo? In tre votazioni su quattro gli europarlamentari a Cinque Stelle hanno votato come i colleghi del Gue.
Si tratta del gruppo della Sinistra unitaria europea. Quello, per intendersi, in cui siedono Curzio Maltese e Barbara Spinelli. Ma anche i parlamentari di Syriza, della Linke tedesca e degli spagnoli di Podemos. È con loro, infatti, che gli europarlamentari grillini hanno dimostrato di andare maggiormente d’accordo. Almeno quando si è trattato di alzare la mano. A dirlo, sul suo blog, è l’associazione OpenPolis, che ha ripreso uno studio pubblicato da VoteWatch Europe. [Continua a leggere su Wired.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...