San Valentino: i giovani italiani sono i più tradizionalisti d’Europa

Sono quelli che al primo appuntamento si aspettano che sia lui a pagare e che, più degli altri, concepiscono il sesso solo all’interno di una relazione seria. E che meno dei loro coetanei europei si affidano alle app di dating per trovare l’anima gemella. Quando si parla d’amore, i giovani italiani appaiono come i più tradizionalisti.
A porsi la domanda su come i millennials vivano i rapporti con l’altro sesso è stata Uniplaces, startup nata nel 2013 per permettere agli studenti universitari di trovare un alloggio, favorendo l’incontro tra la domanda e l’offerta. L’azienda ha realizzato una survey che ha coinvolto circa 3mila studenti di diversi Paesi europei. Chiedendo quale sia il loro approccio alla ricerca del partner. E soprattutto quale ruolo giochi il mondo digitale nella seduzione.
Primo tema, cosa sia a rendere attraente una persona. Per più di quattro giovani su cinque, in un questionario a risposta multipla, conta la personalità. Certo, anche l’aspetto fisico incide, ma in misura minore. Lo ha affermato poco più di un giovane su due. Ma secondo i ragazzi e le ragazze italiani l’apparenza conta maggiormente: per il 59,6% degli intervistati è ciò che fa scattare la molla dell’attrazione. I risultati sono riassunti in questa infografica: [Continua a leggere su InfoData – Il Sole24Ore]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...