Agricoltura, “un pc e un algoritmo per aumentare del 40% la produzione della frutta”

Misurare mele e pere per aumentarne la produzione fino al 40%. Bastano un calibro elettronico, modificato con una scheda di memoria e una batteria a lunga durata, e l’algoritmo Perfrutto, sviluppato da un docente e un gruppo di ricercatori della facoltà di Agraria dell’Università di Bologna. Tutto è nato da un progetto di ricerca ideato […]

Continua a leggere "Agricoltura, “un pc e un algoritmo per aumentare del 40% la produzione della frutta”"

“L’orto lo facciamo sul tetto. Così cresciamo verdura a chilometro zero e portiamo il verde in città”

Trasformare i tetti in orti, rendendoli un luogo di socialità oltre che di produzione di verdura e erbe aromatiche. E uno strumento per garantire una maggiore efficienza energetica agli edifici che li ospitano. È di questo che si occupa Orti Alti, startup lanciata a Torino dagli architetti Elena Carmagnani, 46 anni, e dalla 34enne Emanuela […]

Continua a leggere "“L’orto lo facciamo sul tetto. Così cresciamo verdura a chilometro zero e portiamo il verde in città”"

MovieDay, la start up per richiedere proiezioni al cinema: “Siamo un canale per i film indipendenti”

Si scelgono un film, un cinema e una data. La piattaforma fornisce la pellicola in formato digitale, il materiale pubblicitario e indica un numero minimo di spettatori affinché la proiezione possa avere luogo. È così che funziona MovieDay, una startup tutta dedicata al grande schermo. “Di solito è necessario staccare tra i 40 e i 50 […]

Continua a leggere "MovieDay, la start up per richiedere proiezioni al cinema: “Siamo un canale per i film indipendenti”"

“Gli avanzi al ristorante? Vogliamo portarli a casa. Ecco la nostra doggy bag etica, artistica e antispreco”

“L’idea ci è venuta la scorsa estate, dopo una cena messicana. Sarà che era troppo piccante, ma nostro figlio non mangiò quasi nulla: chiedemmo di portare via gli avanzi, ce li misero dentro contenitori di alluminio che si rovesciarono dentro l’auto, spargendo olio dappertutto. Qualche sera dopo mia moglie mi svegliò e mi disse: perché […]

Continua a leggere "“Gli avanzi al ristorante? Vogliamo portarli a casa. Ecco la nostra doggy bag etica, artistica e antispreco”"

“Usciamo dal bozzolo”, la casa editrice per bambini gestita dai disabili. “Ecco la nostra rivoluzione culturale”

Una casa editrice per bambini gestita completamente da disabili. E lanciata grazie a una campagna di crowdfunding che è riuscita a raccogliere poco più di 20mila euro. Si chiama Usciamo dal bozzolo il progetto imprenditoriale avviato nel cuore del quartiere della Magliana, a Roma, grazie all’impegno dell’associazione La lampada dei desideri. Nato nel 2013 grazie alla donazione dei […]

Continua a leggere "“Usciamo dal bozzolo”, la casa editrice per bambini gestita dai disabili. “Ecco la nostra rivoluzione culturale”"

Start up: “L’Italia ha bisogno di semplificazione, non di incentivi. La differenza con la Silicon Valley? Soldi e innovazione”

Ha iniziato selezionando le migliori startup italiane per portarle in Silicon Valley, oggi le cerca in tutta Europa e le fa incontrare alle grandi aziende in modo che possano sprigionare il loro potenziale di innovazione. È questo l’impegno di Alberto Onetti (nella foto l’ultimo a destra), professore di Economia all’università dell’Insubria di Varese. Un lavoro mirato […]

Continua a leggere "Start up: “L’Italia ha bisogno di semplificazione, non di incentivi. La differenza con la Silicon Valley? Soldi e innovazione”"

Svizzera, l’architetto italiano che aiuta a “scappare”. “Qui esplodiamo di lavoro”

Cervelli in fuga dall’Italia? C’è anche chi li aiuta a scappare. E’ il caso di Giulio Sovran che con un ebook e un gruppo Facebook con quasi 11mila iscritti, invita i giovani italiani a dire “Goodbye Mamma!”. 32 anni, una laurea in architettura, è lui stesso un emigrato. È partito nel 2006, un mese dopo aver iniziato uno stage: […]

Continua a leggere "Svizzera, l’architetto italiano che aiuta a “scappare”. “Qui esplodiamo di lavoro”"