G20: scopri dove e quanto cresce il commercio internazionale

La notizia positiva è che per il terzo trimestre consecutivo crescono le esportazioni. Quella negativa è che il volume degli scambi internazionali che coinvolgono i Paesi del G20 rimane ancora inferiore del 10% rispetto ai livelli raggiunti prima della crisi. In Italia il saldo tra export e import resta positivo, ma l’ultimo trimestre del 2016 […]

Continua a leggere "G20: scopri dove e quanto cresce il commercio internazionale"

Digitale, Italia ferma al palo. Ecco cosa dice il Digital Economy and Society Index 2017

Era al 25simo posto, sui 28 Paesi dell’Unione, lo scorso anno. E ci rimane anche per il 2017: il Desi Index, indicatore che misura la transazione al digitale nell’economia e nella società pubblicato ieri dalla Commissione europea, non premia l’Italia. Ma anzi la relega tra i Paesi con le performance peggiori, in compagnia di Slovacchia, […]

Continua a leggere "Digitale, Italia ferma al palo. Ecco cosa dice il Digital Economy and Society Index 2017"

Europa, il paradosso dell’energia. Calano i consumi ma crescono le importazioni

La notizia buona, almeno sul piano ambientale, è che l’Europa consuma oggi meno energia di quanta ne utilizzasse nel 2015. E che la quota che arriva da fonti rinnovabili è in costante aumento. Quella cattiva, anche per le implicazioni geopolitiche della questione, è che cresce la quota di quella di origine fossile che viene importata. […]

Continua a leggere "Europa, il paradosso dell’energia. Calano i consumi ma crescono le importazioni"

Sicurezza: i Comuni che spendono (e quelli che ci guadagnano) di più

Non più tardi di una decina di giorni fa, il Governo ha approvato un decreto che amplia i poteri dei sindaci nell’ambito della sicurezza. Tra le novità il daspo, ovvero il decreto di allontanamento dal territorio comunale nei confronti dei vandali. Ma, al netto dei nuovi poteri, quanto spendono i comuni per garantire la sicurezza […]

Continua a leggere "Sicurezza: i Comuni che spendono (e quelli che ci guadagnano) di più"

Più telefoni che conti in banca: benvenuti nel 2021 secondo Cisco

Più cellulari che conti in banca: il sorpasso avverrà nel 2021. Lo stesso anno in cui saranno più le persone a possedere un telefono mobile di quelle che avranno accesso all’acqua corrente. Questa la previsione contenuta nell’edizione 2017 del “Cisco Visual Networking Index Global Mobile Data Traffic Forecast Update, 2016-2021”. Da qui a 4 anni […]

Continua a leggere "Più telefoni che conti in banca: benvenuti nel 2021 secondo Cisco"